Aurora Leone ironizza sulla 'sua' Caserta: "Avvistati i delfini nella vasca della Reggia..."

Il messaggio dell'attrice comica ai cittadini casertani per l'emergenza coronavirus

L'attrice casertana Aurora Leone

"Io resto a casa" è ormai diventato un obbligo più che un invito, l'unico antidoto per sconfeggere questo 'maledetto' coronavirus. Molti sono gli artisti italiani che in questi giorni, con i loro messaggi, ce lo stanno ricordando. Questa volta a farlo è stata l'attrice comica casertana Aurora Leone dei The Jackal (il gruppo di comici napoletani che ha avuto successo su YouTube e Facebook) ed ex concorrente al talent show "Italia's Got Talent".

La 20enne casertana ha voluto mandare un messaggio alla sua città e lo ha fatto nel suo inconfondibile stile allegro, ironico e denso di ottimismo. “Ciao Caserta, ciao casertani, ci tenevo a salutarvi - ha esordito - Ci tenevo innanzitutto a ringraziare tutte le persone che stanno lavorando per noi in questo momento".

"Per me come penso per tutti noi casertani è davvero difficile in questo momento immaginare una città vuota, una città senza le persone, senza il contatto - ha affermato Aurora Leone nel video messaggio - Però pensiamo anche in questa tragedia i lati positivi, pensiamo all’ambiente: già so che sono stati avvistati i primi delfini nella vasca dei cigni della Reggia e i primi maialini neri casertani in libertà a corso Trieste. Io resto a casa, restateci anche voi in modo tale che poi possiamo tornare a riabbracciarci più forte di prima".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, aumentano i contagi in Campania: altri 54 tamponi positivi

  • Coronavirus, sfondata la quota dei mille casi in Campania

  • Coronavirus, 20 casi nuovi. In Campania 956 contagiati

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

Torna su
CasertaNews è in caricamento