rotate-mobile
Lunedì, 11 Dicembre 2023
social Marcianise

Alberico premiato in Comune dopo il podio al Pizza World Cup di Roma

Lo chef accolto dal sindaco Antonio Trombetta ha ricevuto una targa per aver rappresentato Marcianise nel mondo

Lo chef marcianisano Pasquale Alberico, reduce da importanti riconoscimenti internazionali tra cui - ultimo in ordine di tempo - il podio alla 20esima edizione del Pizza World Cup "Contemporanea" di Roma, premiato in Comune. 

Un atto con cui il sindaco Antonio Trombetta ha inteso omaggiare il talento "Made in Marcianise". Alberico, 29 anni, come molti giovani di Marcianise, dopo essersi formato con passione nelle migliori accademie italiane, ha scelto giovanissimo di trasferirsi all'estero, attraversando l'Europa, dove ha lavorato a stretto contatto con i migliori chef a Londra, Valencia e Alicante. Oggi è a Viry, in Francia, nella regione dell'alta Savoia, dove sta sperimentando nuove tecniche.

"A lui, in segno di riconoscenza, questo dono dall'alto valore simbolico, una targa per celebrare i suoi successi, un ringraziamento per essere un esempio di speranza, entusiasmo e capacità per tanti altri giovani e, soprattutto, per  aver rappresentato la nostra Marcianise egregiamente in Italia e all'estero", fa sapere il sindaco Trombetta in un post su Facebook.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberico premiato in Comune dopo il podio al Pizza World Cup di Roma

CasertaNews è in caricamento