rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Politica Castel Volturno

Dalla Lega a Fratelli d'Italia: in 4 anni il 'salto della quaglia' del consigliere Luise

L'annuncio dopo una cena con Massimo Grimaldi: "Persone capaci e giuste"

Era precisamente il 18 gennaio 2020 quando il consigliere comunale Antonio Luise costituiva il gruppo consiliare 'Lega Salvini Premier' a Castel Volturno. "L'adesione al partito di Matteo Salvini di uno dei consiglieri comunali più votati nel centrodestra alle passate amministrative, è un segno di crescita", diceva con soddisfazione il coordinatore provinciale del partito Salvatore Mastroianni. Una adesione con tanto di presentazione ufficiale e incontro con gli amici con dichiarazioni di 'amore' per il partito dell'attuale ministro Salvini. 

Solo che dopo 4 anni lo stesso Antonio Luise ha deciso di diventare ancora di più filo-governativo sposando il progetto di Fratelli d'Italia con un incontro a cena con l'onorevole Massimo Grimaldi: "Ad oggi posso comunicare con grande orgoglio la scelta politica di entrare a far parte del partito per proseguire al fianco di uomini capaci e giusti, quali il sindaco Luigi Petrella, il mio cammino istituzionale. Colgo l'occasione per ringraziare l'assessore Pasquale Santagata per il lavoro che sta svolgendo sul territorio e l'impegno costante per permettere alla cittadinanza tutta di poter usufruire del ponte di Ischitella, nonostante qualcuno si sia adoperato per impedirne l'apertura".

Insomma oggi Luise 'tifa' per FdI, domani chissà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Lega a Fratelli d'Italia: in 4 anni il 'salto della quaglia' del consigliere Luise

CasertaNews è in caricamento