rotate-mobile
Politica Casal di Principe

Elezioni 2024. Due assessori cercano l'intesa per 'salvare' il sindaco Natale

Marisa Diana e Antonio Natale verso l'intesa, il primo cittadino potrebbe ritirare le dimissioni

La maggioranza di Casal di Principe lavora ad un accordo in vista delle prossime elezioni amministrative. Le ultime novità riguardano la trattativa tra il sindaco uscente Renato Natale e l'assessore Marisa Diana, al fine di evitare le dimissioni del primo e trovare un accordo per la successione alla guida del comune. Secondo le indiscrezioni è previsto un incontro tra i due assessori uscenti, appunto Marisa Diana e Antonio Natale, con l'avallo anche di Elisabetta Coronella di Fratelli d'Italia, per cercare di andare uniti alle Comunali (anche se comunque mancherà Lia Caterino che sta facendo già campagna elettorale).

Diana, che ha ricoperto il ruolo di vicesindaco e assessore all'Istruzione per 10 anni nelle due amministrazioni di Renato Natale, ha dichiarato: "Ritengo doveroso questo passo per rispetto istituzionale e verso gli altri candidati. Annuncio la mia candidatura a sindaco del Comune di Casal di Principe, accettando la proposta fattami da 5 consiglieri e da alcuni pezzi della società civile e partiti". Un passo in avanti per 'imporre' la sua candidatura e per riferire anche ai consiglieri comunali della sua maggioranza che per fare una trattativa bisogna partire da una sicurezza, la sua volontà di guidare la coalizione.

Nel frattempo, il sindaco Renato Natale rimane dimissionario in attesa di una unità della maggioranza per il voto, che potrebbe arrivare già nel prossimo weekend.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2024. Due assessori cercano l'intesa per 'salvare' il sindaco Natale

CasertaNews è in caricamento