La scuola ricorda Aurora, la bambina strappata alla vita ad appena 10 anni

All’iniziativa ha preso parte anche il commissario prefettizio Lastella

La piccola Aurora, scomparsa ad appena 10 anni

Un gesto simbolico per ricordare un piccolo angelo volato in cielo troppo resto. Questa mattina alla scuola elementare De Curtis di Aversa è stato piantato un albero di ulivo in memoria di Aurora, la bambina di appena 10 anni morta lo scorso 8 ottobre 2018, strappata alla vita da un mare incurabile. La piantumazione è avvenuta davanti agli occhi commossi dei genitori dalla presenza, tra gli altri, del commissario prefettizio Michele Lastella, in rappresentanza del Comune, e del vescovo Angelo Spinillo che ha benedetto la pianta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sfondato il quorum: Nicoletti rettore con il 97% dei voti

  • Due milioni alle scuole per le misure anticovid, Magliocca: "Non bastano"

  • Ecco le linee guida per gli alunni fino a 6 anni: niente mascherina in classe per i bimbi

  • Misure anti-Covid nelle scuole, tavolo tecnico in Comune

  • Villaggio dei Ragazzi, classi ‘ridisegnate’ e stop ad assembramenti all'entrata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento