Giovedì, 28 Ottobre 2021
Scuola

La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

Ecco le proposte accolte. Ora si attende il via libera della Regione

Il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca ha firmato il decreto numeri 295 che approva il piano di dimensionamento della rete scolastica e di programmazione dell’offerta formativa per l’anno 2021/2022 da trasmettere alla Regione, per l’approvazione definitiva con deliberazione di giunta.

“Sono state valutate le varie richieste pervenute di nuove offerte formative - ha dichiarato il Presidente della Provincia, Giorgio Magliocca - e, laddove sono state ritenute rispondenti alle linee guida, le abbiamo accolte. In tal senso abbiamo inteso migliorare complessivamente l’offerta formativa degli istituti scolastici di Terra di Lavoro rafforzandone le carenze, senza penalizzare alcun istituto, tutto ciò a tutela della cultura e della legalità del territorio provinciale. Grazie al contributo delle organizzazioni sindacali confederali e di categoria e di altri attori, nonostante questo particolare momento difficile che stiamo attraversando, complicato nei suoi vari aspetti, le richieste di nuovi indirizzi formativi, valutate positivamente, e quindi accolte rispondono alle esigenze formative dei territori interessati nonché alle loro vocazioni economiche e sociali”.  

Le novità che sono state inserite nel piano riguardano l’Isiss ‘Righi-Nervi’ di Santa Maria Capua Vetere (in primis corsi serali per liceo artistico e manutenzione ed assistenza tecnica), il liceo artistico di San Leucio-Caserta, l’Isiss Mattei di Aversa, l’Iti Falco di Capua, l’Isiss ‘De Franchis’ di Piedimonte Matese, l’Ipssart di Teano (sezione distaccata a Pignataro Maggiore).

Piano dimensionamento scolastico Caserta 21-22

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Provincia approva il nuovo piano per le scuole. Novità per 6 istituti superiori

CasertaNews è in caricamento