Scuola

La Fondazione Cesare Pozzo sceglie il Liceo “Manzoni”

Gli studenti dell'indirizzo di scienze umane partecipano al progetto

Al Campus “Manzoni” di Caserta l’avvio di un nuovo progetto, che coinvolge gli studenti del Liceo delle Scienze Umane: “A scuola di mutualità”.

Gli alunni delle classi 4Bu e 4Cu hanno incontrato i delegati della Fondazione Cesare Pozzo per la Mutualità ETS. La Fondazione, attiva dal 2008, propone nelle scuole - accuratamente selezionate - progetti finalizzati a far conoscere ai giovani la storia del mutuo soccorso e diffondere la cultura della mutualità, della solidarietà e dell’aiuto reciproco. Proposte di tematiche di grande attualità, considerata la necessità, ancora oggi, di mettere a punto forme di auto-organizzazione volte a tutelare cittadini che affrontino disagi nella propria comunità.

Proficuo il confronto con Rosalba Lasorella, Presidente Regionale Campania della Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, e con Ornella Aquino. “Sono molto contenta dell’iniziativa – dichiara la dirigente scolastica Adele Vairo –, perché il progetto si configura come una preziosa occasione per guidare i nostri ragazzi nella riflessione sul rapporto tra cittadini e Stato e sulla necessità che ognuno ricopra un ruolo attivo”.

Nelle prossime settimane gli alunni tratteranno le tematiche afferenti al tema “La mutualità oggi” con le docenti Abbate, Perrotta e Pirozzi – referenti d’Istituto del progetto – producendo un elaborato di sintesi da inviare alla Fondazione entro il 30 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fondazione Cesare Pozzo sceglie il Liceo “Manzoni”
CasertaNews è in caricamento