rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca San Marcellino

Agenti della polizia municipale aggrediti mentre sono in servizio

Coinvolto anche il comandante Antonio Piricelli che però continuerà a prestare servizio

Brutta disavventura per gli agenti del comando di polizia municipale durante il supporto a un servizio di Tso (Trattamento sanitario obbligatorio). Per dare esecuzione a quanto disposto dal Centro di Salute Mentale di San Cipriano d'Aversa sono intervenuti in supporto dell'Unità Operativa per la Tutela della Salute Mentale. Durante le operazioni però i vigili urbani sono rimasti contusi. Tra questi anche il comandante Antonio Piricelli, che ha riportato una storta sia al piede destro sia a quello sinistro. Tutti gli agenti si sono recati poi al pronto soccorso per essere refertati. Al comandante Piricelli sono stati dati 4 giorni di prognosi. Ha però comunicato che, "stante la necessità di dover svolgere numerose attività e di dover evadere numerosi atti, sarò regolarmente in servizio".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti della polizia municipale aggrediti mentre sono in servizio

CasertaNews è in caricamento