rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca

I vigili del fuoco effettuano un centinaio di interventi per il maltempo

Necessario richiamare anche il personale fuori servizio. Aversa, Castel Volturno e Mondragone le zone più colpite

Oggi (22 novembre), fin dalla mattina, tutte le squadre del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Caserta e dei distaccamenti di Aversa, Marcianise, Teano, Mondragone e Piedimonte Matese sono impegnate per far fronte alle numerose richieste di interventi causati dall’ondata di maltempo caratterizzata soprattutto dal forte vento che ha colpito tutta la provincia casertana.

I vigili del fuoco hanno lavorato incessantemente per affrontare le decine di segnalazioni giunte per interventi riguardanti smottamenti, guaine pericolanti ma soprattutto rami pericolanti ed alberi abbattuti dalla furia del vento. Sono circa cinquanta gli interventi già effettuati dal personale ed altrettanti sono in attesa di essere espletati e per fare fronte alle richieste si è fatto ricorso al richiamo di personale fuori servizio. Tutte le zone della provincia di Caserta sono state colpite, tuttavia sono stati registrati un numero particolarmente rilevante di interventi soprattutto nelle zone di Aversa, Castel Volturno e Mondragone.

Maltempo nel casertano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili del fuoco effettuano un centinaio di interventi per il maltempo

CasertaNews è in caricamento