menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'aggressione del vigile in strada

L'aggressione del vigile in strada

Ristoratore picchia vigile urbano davanti alla scuola

L'agente della municipale ha denunciato l'aggressione ai carabinieri

Aggredito un agente della polizia municipale a San Prisco. L'episodio di violenza urbana si è verificato sabato mattina verso le 13 mentre l'agente era impegnato in un servizio di monitoraggio della viabilitá all'uscita delle scuole. Mentre stava facendo transitare i bambini, il vigile è stato avvicinato da un uomo, noto ristoratore locale, che l'ha aggredito prima verbalmente poi fisicamente spintonandolo e prendendolo a pugni su una spalla con la minaccia di ritornare una seconda volta per 'fargli piú male', secondo le testimonianze dei passanti e dei genitori che attendevano il suono della campanella.

L'aggressore lamentava che il vigile non svolgeva adeguatamente il suo lavoro non occupandosi del traffico nel quale era  rimasto imbottigliato. L'agente si è recato presso l' ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere dove ha sporto denuncia contro il ristoratore ai carabinieri di Santa Maria Capua Vetere che lo hanno raggiunto al pronto soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

  • Cronaca

    Cocktail, birre e assembramenti: chiuso noto locale della movida

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento