rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Marcianise / piazza Carità

Via le auto da piazza Carità, proteste dall'Asl: "Non possiamo più parcheggiare"

Duro intervento di un dipendente alla radio: "Il sindaco non vuole sentire ragioni"

Soltanto questa mattina piazza Carità è stata ‘liberata’ dalle auto in sosta, ma sono subito partite le polemiche. Il provvedimento del sindaco Antonello Velardi per sgomberare la storica piazza del centro storico di Marcianise ha infatti provocato le proteste dei dipendenti della vicina Asl, che erano soliti parcheggiare le proprie vetture proprio nella piazza.

Questa mattina, nella nota trasmissione radiofonica ‘La radiazza’ di Radio Marte, un dipendente del distretto 16 dell’Asl di Marcianise ha accusato l’amministrazione per tale scelta. “È l’unico posto per parcheggiare, ma per il sindaco la piazza è un luogo di particolare importanza per cui non vuole vedere le auto. Fino a ieri era permesso parcheggiare, era l’unico posto di accesso per le persone che usufruiscono dei servizi dell’Asl, visite ambulatoriali, ritiro lettini e materassini e altro. Servono deroghe per dipendenti e cittadini. Noi inoltre con le nostre vetture forniamo anche servizi alla cittadinanza, ma il sindaco non vuole sentire ragioni”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via le auto da piazza Carità, proteste dall'Asl: "Non possiamo più parcheggiare"

CasertaNews è in caricamento