rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Marcianise

Urina in strada ed aggredisce i vigili urbani, arrestato

Il 46enne si è abbassato i pantaloni in strada poi si è scagliato contro gli agenti

Ha iniziato ad urinare nei pressi di alcune abitazioni e, non contento, ha poi aggredito anche gli uomini della polizia municipale che erano intervenuti per bloccarlo. E’ accaduto nel pomeriggio a Marcianise quando alcuni cittadini hanno segnalato l’uomo che si era calato i pantaloni per urinare in strada.

Quando gli agenti sono intervenuti in via San Giuliano hanno avuto non poca difficoltà a fermarlo ed a portarlo al comando. Dopo i successivi accertamenti, il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha disposto per il cittadino ucraino gli arresti per oltraggio a pubblico ufficiale, resistenza, minacce, oltre al reato di atti osceni in luogo pubblico. Il 46enne, dopo aver rifiutato le cure mediche,  è stato tradotto presso la propria abitazione, sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urina in strada ed aggredisce i vigili urbani, arrestato

CasertaNews è in caricamento