menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto con la testa fracassata: si stringe il cerchio attorno al killer

I carabinieri sono sulle sue tracce. La vittima potrebbe essere un rifugiato politico

Potrebbe essere un rifugiato politico l’uomo rinvenuto senza vita questa mattina in via Michelangelo a Castel Volturno.

La vittima è stata brutalmente assassinata con una pietra che gli ha letteralmente fracassato il cranio.

Il killer, però, potrebbe avere le ore contate. I carabinieri di Castel Volturno e del nucleo operativo radiomobile di Mondragone sono sulle sue tracce.

La salma è stata trasportata all’istituto di Medicina Legale per l’autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento