Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Acquista pezzi di ricambio per l'auto on line ma poi scopre di essere stato truffato

Denunciato un 30enne casertano: identificato dopo la segnalazione ai carabinieri

Un 30enne casertano è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Bagnoli Irpino per truffa.

Come racconta AvellinoToday, l’uomo, dopo aver venduto online ricambi per auto e riscosso qualche centinaia di euro che il malcapitato aveva versato con ricarica su carta prepagata, non inviava la merce acquistata e si rendeva irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto responsabile per il quale è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista pezzi di ricambio per l'auto on line ma poi scopre di essere stato truffato

CasertaNews è in caricamento