Cronaca Castel Volturno

Ricette false in farmacia: due condanne

Hanno patteggiato la pena per l'accusa di truffa al Sistema Sanitario Nazionale

Arrivano i primi due patteggiamenti nell'inchiesta sulla truffa delle fustelle dei farmaci in una farmacia di Castel Volturno.

Secondo quanto riferito da Cronache di Caserta il giudice Rossi ha accolto le istanze di pena concordata per Vania Duro e Aurelio Fraumeni condannandoli rispettivamente a 2 anni ed 1 anno. L'inchiesta ha coinvolto anche altre sei persone per le quali il giudice dovrà decidere sul rinvio a giudizio. L'accusa per tutti è di associazione a delinquere finalizzata alla Truffa al Sistema Sanitario Nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette false in farmacia: due condanne

CasertaNews è in caricamento