Pistola jugoslava trovata sulla 7Bis, indaga la Scientifica | FOTO

L’arma semiautomatica rinvenuta dalla polizia

La pistola sequestrata dalla polizia

Agenti della squadra di Polizia Giudiziaria di Aversa, diretta dal Primo Dirigente Vincenzo Gallozzi e coordinati dal Commissario Capo Vincenzo Marino, a seguito di una attività info-investigativa hanno rinvenuto nella mattinata di giovedì a Villa di Briano, nei pressi dell’uscita della Statale 7bis una pistola semiautomatica mod. 9x19 di fabbricazione jugoslava con caricatore e cartucce inserite pronta all’uso.

L’arma in questione è stata sequestrata e messa a disposizione della locale Polizia Scientifica per gli accertamenti del caso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione rappresenta inevitabilmente il frutto della dedizione investigativa e della costanza operativa svolta da parte del personale di Polizia del Commissariato di Aversa con risposta alle sempre più accresciute esigenze di sicurezza proveniente da parte della cittadinanza, soprattutto in questo determinato periodo dell’anno.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento