menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il blitz interforze contro la Terra dei Fuochi

Il blitz interforze contro la Terra dei Fuochi

Blitz ‘anti roghi’ in tre comuni del casertano: sequestri e multe per oltre 40mila euro

L'operazione interforze a Maddaloni, San Felice a Cancello e San Marco Evangelista: denunciate anche 11 persone

Controllate 8 attività imprenditoriali e commerciali di cui 2 sanzionate, 30 persone identificate di cui 11 denunciate (tra lavoratori irregolari e rei di illeciti ambientali), 58 auto/autocarri controllati, circa 1000 mq di aree sequestrate, oltre 40.500 mila euro di sanzioni comminate per i reati di gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni. E' questo il bilancio della seconda azione di controllo straordinario nei comuni di San Felice a Cancello, Maddaloni e San Marco Evangelista (per la provincia di Caserta) e nel territorio di Giugliano in Campania (per la provincia di Napoli), programmata dall’incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi.

blitz interforze terra dei fuochi 1-2

In campo 21 equipaggi per un totale di 51 unità interforze appartenenti al raggruppamento Campania dell’Esercito, alla guardia di finanza di Giugliano (Na), ai carabinieri di Giugliano, alla polizia metropolitana di Napoli, alla polizia di Stato di Giugliano, ai carabinieri forestale di Pozzuoli, alla guardia di finanza territoriale di Marcianise, ai carabinieri forestale di Letino, ai carabinieri di Maddaloni, alla polizia di Stato di Maddaloni, alla guardia di finanza Roan di Napoli, alla polizia provinciale di Caserta, all’unità “Uopc” dell’Asl di Caserta, all’unità “Ispettorato del lavoro” dell’Asl di Caserta e all’Arpac di Caserta.

Prosegue dunque la stagione estiva di verifiche sul campo, che comporta intensificati accertamenti sulle illegalità nel ciclo dei rifiuti, mirati per categorie produttive e specifiche aree territoriali, secondo una pianificazione, coordinata dalla Prefettura di Napoli con la Prefettura di Caserta e con le Questure e le forze di polizia di entrambe le province, su programmazione dell’incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento