menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I ladri che hanno tentato l'irruzione a casa del sindaco

I ladri che hanno tentato l'irruzione a casa del sindaco

Banda tenta irruzione a casa del sindaco appena rieletto I FOTO

Un uomo ha scavalcato il muro facendo scattare l'allarme. "Le mie figlie terrorizzate"

Nemmeno il tempo per festeggiare la vittoria elettorale a Casapesenna che Marcello De Rosa è costretto a fare i conti con un tentato furto nella propria abitazione. Questa volta a ‘salvarlo’ il sistema di allarme, collegato a quello di videosorveglianza, che ha messo in fuga i 3 malviventi incappucciati che stavano provando ad intrufolarsi all’interno della propria abitazione.

“Le mie bimbe erano terrorizzate”, ha affermato il sindaco Marcello De Rosa “anche perché ancora scosse da quei momenti del 2014” quando ci fu una rapina con sequestro della baby sitter e delle allora piccolissime figlie del primo cittadino. “L’allarme, collegato con la Prefettura, è scattato immediatamente, mettendo in fuga i delinquenti”, ha concluso De Rosa.

IL VIDEO DEL RAID 

Uno dei 3 delinquenti ha provato a superare il muro di recinzione ed in quel momento è scattato l’allarme che ha fortunatamente negato ai ladri di mettere a segno il colpo. Solamente tanta paura, ma nessun danno per la famiglia De Rosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento