rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Casal di Principe / Via Giacomo Matteotti

Cala la tassa sui rifiuti: le nuove tariffe attendono l'ok del Consiglio

Capasso ha convocato i consiglieri per approvare le delibere

Il presidente del consiglio comunale di Casal di Principe Amedeo Capasso ha convocato gli esponenti di maggioranza e opposizione per l'Assie che si terrà giovedì prossimo alle 17.30 presso la Sala Consiliare del Municipio in via Matteotti. Qualora dovesse mancare il numero legale la seduta (ordinaria) sarà rinviata al sabato 31 marzo alle 10.30.

Quattro i punti all'ordine del giorno: si aprirà con la lettura e l'approvazione dei verbali della seduta precedente e poi si approveranno le aliquote dell'Imu e le tariffe per la Tari prima di parlare delle commissioni consiliari. Entrando nel dettaglio, praticamente non ci sarà alcun cambiamento nelle aliquote dell’Imu “visto che sono già al minimo – ha affermato il presidente del consiglio comunale – e la Tasi è confermata a zero”.

Novità importanti invece per la Tari: “Si approverà il Piano Finanziario – continua Capasso – che praticamente garantirà una riduzione della tariffa dai 20 ai 60 euro per ogni famiglia. Un risultato importante per l’amministrazione. Poi è stato confermato uno sconto fino al 75% sulla tassa per coloro che hanno un reddito Isee fino a 5mila euro. E soprattutto abbiamo pensato a delle agevolazioni per coloro che avviano nuove attività produttive oppure commerciali con sconti sulla bolletta dei rifiuti”. E quindi le commissioni dove si dovrà sostituire la dimissionaria Elisabetta Corvino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cala la tassa sui rifiuti: le nuove tariffe attendono l'ok del Consiglio

CasertaNews è in caricamento