Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Sversano rifiuti in strada, 'zozzoni' traditi da una ricevuta di pagamento | FOTO

Gli agenti della polizia municipale risalgono ai trasgressori ed emettono il provvedimento di contestazione

I rifiuti abbandonati in via Sbarra a Casapulla

Oltre a sanzionare i 'furbetti' del coronavirus che anche nella 'fase 2' dell'emergenza continuano a non rispettare le disposizioni in materia di assembramento e di distanziamento interpersonale, nel comune di Casapulla c'è da fare i conti anche con gli incivili che, sprezzanti di qualsivoglia norma, abbandonano rifiuti in strada.

rifiuti via sbarra casapulla-2

Nell’ambito dell’azione di controllo del territorio, su segnalazione di alcuni cittadini, gli agenti della polizia municipale, infatti, hanno verificato la presenza di diversi sacchetti di spazzatura lasciati lungo via Sbarra.

Ma se "la mamma dei cretini è sempre incinta", è pur vero però che chi commettendo questi gesti scellerati pensa di poterla fare franca si sbaglia di grosso. Tant'è vero che in uno dei sacchetti è stata trovata una ricevuta di pagamento di una bolletta, attraverso la quale è stato possibile risalire ai trasgressori. A renderlo noto è stato il sindaco di Casapulla, Renzo Lillo che ha poi annunciato: "I nostri vigili urbani hanno provveduto ad emettere il provvedimento di contestazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sversano rifiuti in strada, 'zozzoni' traditi da una ricevuta di pagamento | FOTO

CasertaNews è in caricamento