Suore indagate, indagine interna anche della chiesa

Intanto il vescovo ed i parroci preferiscono il silenzio

La scuola dove le quattro suore insegnavano

Un silenzio che fa rumore. La Chiesa si chiude a riccio e anche in questa occasione (come accaduto con don Michele Barone di Casapesenna per la quale non si è costituita in giudizio) nella giornata di fatti gravi che toccano figure religiose decide di restare in silenzio.

Un’assenza di dichiarazioni o atti ufficiali nel giorno dell’indagine che ha interessato 4 suore, tra le quali anche la madre superiora della scuola dell’infanzia ‘Santa Teresa del Bambino Gesù’ di San Marcellino. La notizia ha fatto il giro dell’Italia e non si può pensare che sia meglio ‘far sfumare’ la cosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’inchiesta c’è scritto addirittura che la madre superiora abbia provato a donare soldi ad una madre di una alunna per bloccare la denuncia all’autorità giudiziaria per i maltrattamenti subiti dalla figlia. Il vescovo di Aversa, Angelo Spinillo, nonostante numerose telefonate (in un’occasione ha risposto un collaboratore dicendo che non fosse presente) ha preferito studiare meglio la vicenda e non rilasciare dichiarazioni in un momento così delicato come quello di un'indagine.

Silenzio che è stato esteso anche ai parroci della zona in attesa che la magistratura faccia il proprio corso. Nel frattempo, con ogni probabilità, verrà avviata un'indagine interna per comprendere come siano andate le cose, mentre l'inchiesta dei carabinieri ha portato alla sospensione delle 4 suore che sono state inserite nel registro degli indagati con l’accusa (grave) di maltrattamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento