rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Carinaro

Stalking nei confronti dell'amante: padre e figlio assolti

Le condotte persecutorie contro l'amante della moglie di un altro figlio che ha incassato 2 anni ed è stato scarcerato

Padre e figlio di Carinaro sono stati assolti dall'accusa di stalking. Lo ha deciso il giudice monocratico Terranova del tribunale di Napoli Nord che ha scagionato dalle accuse A.B ed A.B.

I due erano accusati di atti persecutori nei confronti di un uomo, presunto amante della moglie di un loro familiare, E.B., figlio del primo e fratello del secondo. Ai due era stato imposto il divieto di avvicinamento alla persona offesa, decaduto all'esito del processo. 

E.B., invece, che pure rispondeva delle stesse accuse oltre che di maltrattamenti nei confronti dell'ex consorte ha definito il proprio procedimento in abbreviato. Nei suoi confronti la Corte d'Appello ha ridotto la condanna a 2 anni concedendo il beneficio della sospensione della pena e disponendo la scarcerazione dagli arresti domiciliari. 

Padre e due figli sono stati assistiti sia dinanzi al giudice monocratico sia in Corte d'Appello dagli avvocati Giovanni e Michele Cantelli.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking nei confronti dell'amante: padre e figlio assolti

CasertaNews è in caricamento