rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Marcianise

Spaccio di droga ai minorenni, 31enne libero dopo condanna 'soft'

Il giudice ha inflitto 2 anni concedendo il beneficio della sospensione della pena. Revocate le misure

Due anni con pena sospesa. Questa la sentenza del gip Stadio del tribunale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti di un 31enne di Marcianise accusato di spaccio di droga anche ai minorenni. 

L'uomo era stato arrestato lo scorso ottobre nei pressi di un distributore di benzia di via Martin Luther King. Dopo la segnalazione ai carabinieri da parte di alcuni residenti, i militari avevano fatto scattare il blitz rinvenendo a casa del pusher hashish, soldi e materiale per il confezionamento, oltre a 4 cellulari per prendere gli ordini. 

Il giudice a margine della sentenza ha revocato, su richiesta del difensore dell'uomo - l'avvocato Nicola Musone - ogni provvedimento cautelare ancora in atto nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga ai minorenni, 31enne libero dopo condanna 'soft'

CasertaNews è in caricamento