rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Marcianise

Spaccio del clan nelle palazzine, scarcerato De Matteis

Il giudice ha disposto la detenzione ai domiciliari

Esce dal carcere Francesco De Matteis, arrestato nell'ambito dell'inchiesta che ha fatto luce sull'accordo tra i clan di Marcianise Piccolo e Belforte per la gestione delle piazze di spaccio nelle palazzine Unrra Casas. 

Il giudice Crisci, dinanzi alla quale è in corso il processo a carico di tredici imputati (tra cui De Matteis) al tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha accolto l'istanza del difensore, l'avvocato Giuseppe Foglia, e revocato la misura cautelare in carcere. Per De Matteis è stata disposta la misura meno afflittiva della detenzione domiciliare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio del clan nelle palazzine, scarcerato De Matteis

CasertaNews è in caricamento