rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Aversa

Scoperta una discarica abusiva. Il proprietario dell'area rubava anche elettricità ed acqua

Scoperti allacci abusivi, scattata la denuncia in Procura. La zona è stata sequestrata

Oltre al danno, la beffa. Gli uomini della polizia municipale di Aversa guidati dal comandante Stefano Guarino insieme agli uomini dell'esercito hanno scoperto e sequestrato un'area di 2mila metri quadrati che era stata adibita a discarica abusiva. In zona erano stati sversati rifiuti speciali e pericolosi (materiale ferroso, batterie per veicoli industriali e pneumatici) che erano, intanto, stati coperti anche dalla vegetazione. Ma non solo. Perché nel corso del controllo nell'area di proprietà di un uomo di 56 anni di Lusciano è stato scoperto anche un allaccio abusivo ala rete elettrica ed alla rete idrica. Per questo motivo il proprietario è stato anche denunciato alla Procura della Repubblica di Napoli Nord per furto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta una discarica abusiva. Il proprietario dell'area rubava anche elettricità ed acqua

CasertaNews è in caricamento