Zagaria verso l'ospedale protetto di Viterbo dopo la scarcerazione

Potrebbe ritornare in carcere dopo la rivalutazione del suo caso da parte del Tribunale di Sorveglianza, in programma a fine mese

Il boss del clan dei Casalesi Pasquale Zagaria

Un posto nel reparto di medicina protetta a Viterbo. E' quello che sarebbe riservato per Pasquale Zagaria che potrebbe ritornare in carcere dopo la rivalutazione del suo caso da parte del Tribunale di Sorveglianza, in programma a fine mese.

Medicina protetta ospedale di Viterbo-2

Il fratello del boss Michele Zagaria, scarcerato lo scorso 23 aprile, ritornerà in carcere, ma per essere precisi nel reparto di medicina protetta del carcere di Viterbo. Sembrerebbe essere questa la decisione del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria (Dap) nei confronti del boss della camorra ristretto ai domiciliari da circa un mese. Zagaria sarà trasferito nel reparto protetto del carcere del capoluogo viterbese, che si trova una palazzina esterna al corpo centale dell'ospedale di Belcolle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione finale però sarà presa soltanto il 22 maggio prossimo, quando il Tribunale di sorveglianza discuterà la sua posizione. Zagaria, imprenditore legato al clan dei Casalesi, è uscito dal carcere su decisione del Tribunale di sorveglianza di Sassari. Il quale ha stabilito che il fratello del superboss Michele Zagaria, malato e detenuto al 41 bis, non era più nelle condizioni di essere sottoposto alle cure. Perchè l’ospedale sardo dove era sottoposto alle cure è stato trasformato in reparto Covid.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento