Cronaca

Forza il posto di blocco e rischia di travolgere i carabinieri, fermato 19enne

Il ragazzo era senza patente e l'auto era priva di assicurazione

Ha tentato di fuggire all’alt imposto dai carabinieri al posto di blocco, ma è stato fermato dopo l’inseguimento. Arrestato questo mattina U.D.R, 19enne originario di Marcianise ma residente a San Cipriano d’Aversa, fermato dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Casal di Principe in via Caterino, a San Cipriano d’ Aversa.

I militari avevano intimato l’alt alla Renault Clio guidata dal ragazzo, che non si è fermato e nel tentativo di scappare ha rischiato di investire i carabinieri. Questi si sono subiti messi al suo inseguimento, bloccandolo poco dopo.

Dai coantrolli è emerso che l’auto era sprovvista di copertura assicurativa e che il 19enne non aveva la patente di guida. Il ragazzo è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà al Tribunale di Napoli Nord.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza il posto di blocco e rischia di travolgere i carabinieri, fermato 19enne

CasertaNews è in caricamento