menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex centro commerciale Giardini del Sole

L'ex centro commerciale Giardini del Sole

Saccheggio nell'ex centro commerciale, il processo per 4 si chiude prima di iniziare

Sentenza di non luogo a procedere per gli imputati: mancavano le condizioni per andare avanti

Il processo si conclude prima ancora di iniziare. E' successo al tribunale di Santa Maria Capua Vetere dove il giudice Urbano ha emesso sentenza di non luogo a procedere nei confronti di 4 persone accusate di furto all'interno della struttura dell'ex Giardini del Sole a Capodrise. 

Prima dell'apertura del dibattimento i difensori degli imputati hanno sottolineato la mancanza delle condizioni di procedibilità. In pratica nel capo d'imputazione erano contestate circostanze aggravanti che avrebbero consentito di procedere a carico dei quattro d'ufficio. Ad avviso dei difensori, però, il reato contestato dalla Procura, con l'esclusione delle aggravanti, ritenute insussistenti, sarebbe stato procedibile solo su querela di parte.

Il giudice Urbano, decidendo proprio sulle aggravanti, le ha escluse dall'imputazione originaria, accogliendo quindi l'eccezione preliminare e disponendo il non luogo a procedere per gli imputati. Nel collegio difensivo sono stati impegnati gli avvocati Umberto Elia, Nicola Musone, Nicola Cirillo ed Andrea Piccolo.

I fatti si sono verificati nel 2015 quando i quattro imputati vennero sorpresi dalla polizia all'interno del capannone dell'ex centro commerciale ormai in disuso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento