Maxi rissa in strada, un 30enne finisce in ospedale

I carabinieri sulle tracce dell'aggressore scappato dal 'ring'

Un inferno di pugni e calci. Uno scenario di violenza inaudita quello registrato mercoledì sera, poco dopo le 20, in via Tulipani a Trentola Ducenta., dove un rumeno di circa 30 anni è stato aggredito e lasciato a terra in mezzo alla strada da un suo connazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La strada si è trasformata in un ring a cielo aperto perché, per difendere la vittima, sono intervenute anche altre persone, dando vita ad una mega rissa. Proprio l’autore dell’aggressione sarebbe riuscito a scappare, ora sulle sue tracce vi sono i carabinieri della locale stazione, che dovranno anche ricostruire i motivi che hanno portato alla violenta rissa. Il 30enne ferito è stato invece trasportato presso l’ospedale ‘Moscati’ di Aversa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento