rotate-mobile
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Beccati dall'esercito a sversare rifiuti, in due nei guai

Stavano buttando pneumatici nascosti nel portabagagli

Due persone colte in flagrante mentre sversavano illecitamente rifiuti sono state multate questa mattina, sorprese da una pattuglia dell'Esercito impegnata nel contrasto ai reati ambientali nell'ambito dell'Operazione "Strade Sicure/Terra dei Fuochi"

I militari dell’Esercito durante il pattugliamento nel comune di Santa Maria Capua Vetere hanno notato il movimento sospetto intorno a un’auto, ferma in una stradina secondaria. Giunti sul posto hanno colto in flagranza due uomini che stavano sversando dei pneumatici dal portabagagli. I due sono stati subito bloccati e sono state allertate le forze di polizia che giunte sul posto, dopo aver accertato lo sversamento illecito, hanno proceduto all'identificazione del proprietario dell’autovettura, un residente della zona, e a elevare la prevista sanzione amministrativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati dall'esercito a sversare rifiuti, in due nei guai

CasertaNews è in caricamento