menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ufficio postale di via Monte Grappa a Succivo

L'ufficio postale di via Monte Grappa a Succivo

Commando assalta l'ufficio postale e 'sequestra' i dipendenti: colpo da 210mila euro

Tre malviventi hanno chiuso in una stanza gli sportellisti e costretto la direttrice ad aprire la cassaforte

Hanno atteso che tutti i cittadini uscissero dall'ufficio postale per mettere a segno un vero e proprio assalto armato. Un commando armato ha fatto irruzione nella serata di ieri (25 marzo) a pochi minuti dalla chiusura dell'ufficio postale di Succivo in via Monte Grappa riuscendo a rubare ben 210mila euro.

Ad entrare in azione almeno 3 malviventi, armati con pistole, che erano riusciti a nascondersi tra le aiuole del giardino dell'ufficio postale. Come dicevamo all'orario di chiusura sono entrati in azione chiudendo prima gli sportellisti in una stanza e poi costringendo la direttrice ad aprire la cassaforte con 210mila euro all'interno. 

Fortunatamente non c'è stato alcun ferito ma solamente tantissima paura: i dipendenti e la direttrice sono riusciti subito a chiedere l'intervento di carabinieri e polizia che quando però sono giunti sul posto non sono riusciti a fermare i malviventi. Ora si indaga e si cercano immagini di videosorveglianza che abbiano ripreso l'intera scena per cercare di avere qualche elemento utile per acciuffare la banda. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento