menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei rapinatori venne ucciso fuori la gioielleria

Uno dei rapinatori venne ucciso fuori la gioielleria

Condannati i complici del rapinatore ucciso

Il giudice di Napoli Nord ha inflitto oltre 40 anni ai 4 componenti della banda

Oltre 40 anni di carcere per i quattro rapinatori che il 10 febbraio dell'anno scorso hanno preso d'assalto la gioielleria Corcione di Frattamaggiore, con il titolare che fece fuoco ed uccise uno dei malviventi, Raffaele Ottaiano, originario di Caserta ma residente a Crispano. 

Il giudice Vincenzo Saladino del tribunale di Napoli Nord al termine del giudizio con rito abbreviato ha inflitto 8 anni e 6 mesi ad Antonio Topa, 29 anni originario di Maddaloni e residente a Caivano; 9 anni e 6 mesi a Carmine Pagnano, 31 anni di Caivano; 10 anni a Luigi Lauro, 30 anni originario di Caserta e residente a Crispano; 4 anni a Pietro D'Angelo, 42 anni originario di Caserta e residente a Caivano.

Le accuse a carico dei 4 andavano dalla rapina alla ricettazione fino alle lesioni ad un ispettore di polizia. Nel collegio difensivo sono stati impegnati gli avvocati Giovanni Cantelli, Dario Cuomo e Maurizio Capozzi.

I fatti di cui al processo si sono verificati nel tardo pomeriggio del 10 febbraio del 2018. I malfattori  si sarebbero recati presso l'attività commerciale di via Roma a Frattamaggiore a bordo di due scooter a loro volta risultati essere provento di rapina. Una volta dentro qualcosa è andato storto. Il commerciante tirò fuori una pistola ed uccise Ottaiano costringendo gli altri alla fuga. Lauro venne arrestato poco dopo mentre gli altri due vennero tratti in arresto nei giorni successivi in un appartamento di Orta di Atella dove si nascondevano.   
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento