Pistola in faccia a due ragazzi, arrestato rapinatore

Il 43enne si era fatto consegnare due telefoni e 250 euro

Un’ordinanza di misura cautelare è stata eseguita dai carabinieri della Stazione di Frattamaggiore nei confronti di A.C., 43enne napoletano detenuto nel carcere di Poggioreale. Il provvedimento emesso dal gip del tribunale di Napoli segue l’attività investigativa nei confronti di A.C., accusato di 5 rapine ed arrestato lo scorso aprile proprio per una di queste.

Nel settembre dello scorso anno infatti il 43enne rapinò due ragazzi originari di Aversa a Frattamaggiore, puntandogli una pistola contro e rubando loro due smartphone e la somma in contanti di 250 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento