Spari e rapina, terrore per una coppia: 2 arresti

Il colpo e' finito malissimo per i due ladri

Sono stati arrestati praticamente in flagranza di reato i due rapinatori che nel pomeriggio di ieri hanno rapinato una coppia che viaggiava a bordo di una Bmw in via Stellato, a San Prisco. I carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno infatti bloccato i due, napoletani, dopo un breve inseguimento conclusosi in via Ugo Foscolo.

Come ricostruito dai militari, guidati dal capitano Macrì, nel mirino dei rapinatori era finito un noto imprenditore edile e la moglie. I due malviventi in sella ad uno scooter hanno affiancato la vettura intimando all’imprenditore di aprire lo sportello e consegnare soldi e gioielli. Al secco ‘no’ della vittima, i due rapinatori hanno estratto una pistola e hanno sparato tre colpi: uno verso l’asfalto, un secondo contro l’auto, che per fortuna non ha raggiunto le vittime, e un terzo in aria.

Una breve colluttazione ha permesso ai due malviventi di farsi consegnare la borsa della dona e un orologio di marca dall’imprenditore. La fuga è durata pochissimo: in sella ad uno scooter sono stati bloccati dai militari, in servizio per un normale controllo della zona. I due sono stati arrestati e tradotti in carcere su ordine della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due vittime della rapina hanno subito lievi escoriazioni durante l’assalto dei malviventi. I carabinieri sono riusciti a recuperare parte del ‘bottino’, mentre l’arma utilizzata dai rapinatori deve essere ancora rintracciata: i due durante l’inseguimento si sono disfatti della pistola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Il compagno di scuola pentito: "Autorizzato a spacciare con una mia lettera"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento