rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca San Felice a Cancello

Rapina al negozio cinese: commesso minacciato col coltello

Si è fatto consegnare 300 euro e un iPhone, per poi scappare

Rapina ad un negozio gestito da cinesi a San Felice a Cancello. E' avvenuta nella serata di mercoledì, quando un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'attività commerciale e, armato di un coltello, ha minacciato un commesso.

Quest'ultimo, temendo di restare ferito, non ci ha pensato su due volte ed ha consegnato l'incasso della giornata, circa 300 euro, al rapinatore che aveva il volto coperto da una sciarpa. Il malvivente si è fatto consegnare anche il cellulare dalla vittima, un iPhone, è poi si è allontanato a piedi facendo perdere velocemente le sue tracce.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Maddaloni, che adesso stanno cercando di risalire al rapinatore attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza del negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al negozio cinese: commesso minacciato col coltello

CasertaNews è in caricamento