menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandalizzato l'istituto dedicato a Don Peppe Diana

Distrutto un vetro della palestra e svuotati tutti gli estintori, l'assessore: "C'è grande rammarico"

Vandalizzato l'istituto dedicato a Don Peppe Diana. Atto vandalico nella scuola 'Dante', appartenente all'istituto comprensivo 'Don Diana' di Casal di Principe. Qualche settimana fa raid al liceo 'Segrè' a San Cipriano d'Aversa e questa volta invece i danni a Casal di Principe. Dopo la chiusura per le festività natalizie, e quindi in prossimità della riapertura, qualche delinquente è entrato durante la notte ed ha messo a soqquadro l'istituto, rompendo i vetri della palestra e distruggendo tutti gli estintori.

Che si tratti di un raid vandalico e non di furto lo testimonia il fatto che non è stato portato via nulla. I primi a dare l'allarme i bidelli che hanno allertato la dirigente Maria Molinaro, che a sua volta ha avvisato le forze dell'ordine. E' partita a tempi di record la pulizia della scuola e quindi si è potuta anche evitare la chiusura. Resta comunque il rammarico per l'assessore delegata alla Pubblica istruzione, Marisa Diana, che sottolinea come resti comunque "il rammarico per questo vile atto  che, ancora una volta, prende di mira una scuola del nostro territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter contro auto, muore ragazzo di 17 anni

  • Cronaca

    Arrestato il consigliere comunale Danilo D'Angelo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento