Cronaca

Si uccide a 17 anni sull'altalena del parco

Il ragazzo di origine casertane si era trasferito col padre a Rocca Priora

Il parco Dandini di Rocca Priora, dove è avvenuta la tragedia

Si era trasferito col padre in un piccolo centro dei Castelli Romani, Rocca Priora, dove da poco risiedeva. È stato trovato morto poco prima dell’alba di oggi il 17enne di origini casertane che si sarebbe suicidato impiccandosi ad una altalena del parco Dandini, in via della Pineta.

A ritrovare il suo corpo è stato un passante. Inutili i tentativi del personale sanitario prontamente allertato di rianimare il 17enne, che probabilmente aveva compiuto il gesto estremo qualche ora prima.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale Stazione e una pattuglia della Radiomobile, che hanno avviato le prime indagini e raccogliendo testimonianze. La salma del 17enne è stata trasportata presso l’obitorio del Policlinico di Tor Vergata, dove il magistrato di turno potrebbe anche disporre l’esame autoptico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si uccide a 17 anni sull'altalena del parco

CasertaNews è in caricamento