menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il procuratore Raffaele Cantone

Il procuratore Raffaele Cantone

L'ex pm nemico dei Casalesi colto da malore, è ricoverato in ospedale

Raffaele Cantone colpito da un'ischemia cerebrale mentre era in vacanza a Gaeta

Il procuratore di Perugia, Raffaele Cantone è stato colto da un malore mentre era in vacanza a Gaeta. Secondo quanto riferito da 'Il Tempo', nella notte tra martedì e mercoledì l'ex presidente dell'Anac, tra i magistrati che hanno avviato le indagini sulle infiltrazioni del clan dei Casalesi nel settore rifiuti e nei consorzi pubblico-privati della provincia di Caserta, è stato colpito da un'ischemia cerebrale. Dopo essere stato tempestivamente soccorso è stato trasportato all'ospedale di Gaeta per poi essere trasferito al 'Cardarelli' di Napoli, dove ora è ricoverato nel reparto di neurochirurgia.

Intanto la direzione sanitaria fa sapere che sono stati eseguiti tutti gli accertamenti necessari. Le condizioni di Raffaele Cantone attualmente sono stabili e non destano particolare preoccupazione. Per la giornata odierna il procuratore sarà tenuto in osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento