menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Fratelli in giro senza patente con l'auto di una società casertana: denunciati

Sono stati beccati dagli agenti di polizia a Latina

Due fratelli pregiudicati di Latina sono stati beccati alla guida, senza patente, di un'auto intestata ad una società di servizi della provincia di Caserta. A sorprenderli sono stati gli agenti della Questura di Latina e degli equipaggi del reparto prevenzione crimine del Lazio.

Durante un posto di blocco i poliziotti hanno intercettato e bloccato un veicolo che percorreva le strade del Capoluogo laziale e che aveva sulla parte superiore della carrozzeria un un lampeggiante. A bordo c'erano due fratelli di 37 e 28 anni residenti a Latina, entrambi con precedenti e già gravati da un avviso orale del questore. Secondo quanto riferito dai colleghi di Latina Today, alla guida del veicolo c'era il 37enne che era sprovvisto di patente che gli era stata revocata lo scorso anno.

E' scattata quindi una denuncia per guida senza patente. Dagli accertamenti è emerso inoltre che l'auto era intestata a una società di servizi di Terra di Lavoro. La polizia indaga per comprendere come mai i due fratelli avessero la piena disponibilità del veicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento