menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le polpette killer rinvenute a Tuoro

Le polpette killer rinvenute a Tuoro

Polpette ‘ripiene’ di chiodi nella frazione: scatta la denuncia | FOTO

Le polpette killer lasciate fuori ad un parco di Tuoro, cittadini infuriati sui social

Polpette di carne "ripiene" di chiodi buttate a terra all'esterno di un parco a Tuoro, frazione di Caserta. Un'insidia davvero brutale per tutti gli amici a quattro zampe: un cane o un gatto, mangiando una delle polpette killer rischierebbe la morte oppure, nella migliore delle ipotesi, verrebbe condannato a sofferenze atroci.

L'accaduto è stato segnalato da uno dei residenti della zona sui social e nel frattempo è scattata anche una denuncia contro ignoti. Le polpette ripiene di chiodi hanno già messo a repentaglio la vita di un cane di una donna di Tuoro, che si è vista costretta a ricorrere alle cure del veterinario. Inoltre un gatto non ha ancora fatto rientro a casa del padrone e il richio che possa essere stato ucciso dalle polpette killer è molto alto.

Purtroppo, quanto accaduto a Tuoro, non è un caso isolato. Casi analoghi, o relativi a polpette “farcite” con del veleno, sono stati segnalati anche in altre zone della provincia di Caserta. E l'appello è quello di denunciare sempre alle forze dell'ordine episodi del genere: un animale ferito o addirittura morto a causa di una polpetta killer comporta una denuncia penale per il reato di maltrattamento di animali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento