rotate-mobile
Cronaca

Deve scontare un anno di carcere, bloccato sul treno dalla Polfer

Il 50enne è stato assicurato alla giustizia: si era reso irreperibile

Gli agenti della Polfer di Caserta, in servizio sul treno Alta Velocità da Caserta a Pisa nella giornata di sabato 29 gennaio hanno proceduto al controllo e all’arresto di un uomo cinese di 50 anni che, dagli accertamenti in banca dati, è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova per l’espiazione di una pena di un anno di reclusione. Lo stesso è stato così assicurato alla giustizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare un anno di carcere, bloccato sul treno dalla Polfer

CasertaNews è in caricamento