Cronaca

Picchia la moglie davanti ai figli, condannato

Pena soft per il 42enne. E' stato assolto per l'accusa di di violenza sessuale

La sentenza per i maltrattamenti in famiglia

Condannato per i maltrattamenti in famiglia ed assolto per la violenza sessuale. Questa la decisione dei giudici nei confronti di A.C., 42 anni di Frignano, che è stato condannato a 3 anni di reclusione.

L'uomo era stato arrestato la scorsa estate e successivamente messo ai domiciliari. Secondo quanto denunciato dalla ex moglie l'avrebbe minacciata e picchiata anche alla presenza dei figli minorenni. Inoltre in un'occasione l'avrebbe costretta ad avere un rapporto sessuale. 

Accuse che però sono state pesantemente ridimensionate nel corso del processo con i giudici che hanno accolto, sia pure in parte, le tesi dell'avvocato Mirella Baldascino che ha fatto cadere la pesante accusa della violenza carnale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie davanti ai figli, condannato

CasertaNews è in caricamento