rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca

Da 4 anni senza i figli, il dramma di Gaetano a "Le Iene"

L'inviata a Caserta per raccontare la storia di un padre disperato

Le telecamere de “Le Iene” sono tornate a Caserta. L’inviata Roberta Rei ha accolto l’appello di un padre di San Nicola la Strada che da quattro anni sta lottando per avere indietro i suoi figli.

E’ una storia commovente, che parte però da un episodio negativo: l’arresto di Gaetano per vendita di Cd e Dvd contraffatti e la decisione della moglie, durante il suo periodo di detenzione, di lascare i figli in una casa famiglia.

Qui inizia la battaglia legale dell’uomo, sostenuto dall’avvocato di Marcianise Carmen Posillipo, specializzato in diritto di famiglia, che riesce, in extremis, a bloccare il provvedimento di adozione definitiva da parte della ‘nuova famiglia’ dei bambini.

Ma non basta: perché nonostante il giudice del tribunale abbia deciso che i figli dovessero tornare dal padre (che intanto ha finito di scontare il periodo detentivo) non riesce ad avere i suoi bambini. Viene fatto anche ricorso in Cassazione, ma anche i giudici capitolini concordano sulla scelta che i figli debbano tornare col padre.

Ma da quattro anni a questa parte nulla è cambiato e l’uomo continua a non vedere i suoi figli. A questa storia si è interessata l’inviata de Le Iene Roberta Rei che ha intervistato sia il padre che il suo avvocato per un servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da 4 anni senza i figli, il dramma di Gaetano a "Le Iene"

CasertaNews è in caricamento