Pedofilo ucciso, indagato il padre delle vittime: "E' il mandante"

Secondo la Procura avrebbe commissionato il delitto

Giuseppe Matarazzo

Il padre di due ragazze vittime di abusi sessuali è indagato dalla Procura di Benevento quale presunto mandante dell'omicidio di Giuseppe Matarazzo, 45enne ucciso a Frasso Telesino (Benevento) lo scorso 19 luglio un mese dopo essere stato scarcerato dopo aver espiato una condanna a 11 anni e 6 mesi di reclusione per violenza sessuale nei confronti delle due sorelle, all'epoca dei fatti minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Carabinieri del Comando provinciale di Benevento hanno arrestato questa mattina, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Benevento su richiesta della Procura sannita, un 55enne di Sant'Agata de' Goti e un 30enne di San Felice a Cancello, per gravi indizi di colpevolezza per l'omicidio premeditato di Matarazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento