menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il socio di Cavaliere è stato fermato questa mattina

Il socio di Cavaliere è stato fermato questa mattina

Cavaliere ucciso con un 'cutter': trovata l'arma del delitto

Nelle prossime ore il gip dovrà convalidare il fermo del presunto killer

Un delitto feroce, avvenuto al termine di una lite dettata da questioni lavorative ed economiche. E’ questa la ricostruzione dell’omicidio di Raffaele Cavaliere, il 67enne imprenditore di San Cipriano d’Aversa, trovato morto mercoledì mattina nella sua Alfa Romeo a Gaggio di Castelfranco Emilia, in una piccola area di sosta accanto ad un bar chiuso all’incrocio con via Mavora.

FERMATO IL SOCIO IN AFFARI

Questa mattina gli agenti della Squadra Mobile hanno fermato il socio ed hanno rinvenuto anche l’arma del delitto: un cutter (una sorta di taglierino utilizzato in edilizia) che è stato utilizzato per colpire più volte la vittima fino ad ucciderla. Nelle prossime ore sarà il gip a dover convalidare il fermo del presunto killer che è stato bloccato neanche 24 ore dopo il rinvenimento del cadavere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento