Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Teverola

Ricercato per omicidio, arrestato dopo 18 mesi di latitanza

Rintracciato a Caiazzo dai carabinieri 42enne gravato da un mandato di arresto internazionale

E' finito in manette, dopo una latitanza di circa 18 mesi, Petrovic Pedrag 42enne serbo gravato da un mandato di arresto internazionale per un omicidio commesso in Serbia. È stato rintracciato dai carabinieri della stazione di Ruviano a Teverola dove il latitante si aggirava indisturbato fino ad esser riconosciuto e tratto in arresto dai militari.

Il 5 luglio del 2018 a Piana di Monteverna era stato tratto in arresto dagli stessi uomini dell'Arma e posto in regime di detenzione domiciliare nelle more dell'espletamento dell'iter di estradizione, si era dato alla fuga nel settembre nel 2019.

Petrovic Pedrag oltre che rispondere del titolo estradizionale per omicidio disposto dal Tribunale di Belgrado, dovrà rispondere di ulteriori reati contro il patrimonio commessi in Italia, per i quali è giunto nei suoi confronti un provvedimento emesso dall'ufficio esecuzione del Tribunale di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato per omicidio, arrestato dopo 18 mesi di latitanza

CasertaNews è in caricamento