menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere di Noi Aversani Nico Nobis

Il consigliere di Noi Aversani Nico Nobis

"Serve un piano sicurezza per il Natale"

Il consigliere Nobis: "Non sottovalutare il pericolo attentati"

"Il natale e le luminarie ad Aversa stanno fortunatamente generando un notevole afflusso di persone attratte dagli eventi in città, ma è fondamentale mantenere alta la guardia su tutto il territorio per tutelare al  meglio le persone e garantire la piena sicurezza ai residenti e ai visitatori". Sono queste le parole del consigliere comunale di Noi Aversani Nico Nobis che auspica un piano per la tutela ed il controllo del territorio stanno godendo della città normanna in questi giorni di festa.

"Sarebbe opportuno quanto necessario - prosegue Nobis - così come avvenuto in numerose altre città, predisporre un vero e proprio piano per la sicurezza urbana durante le festività ed in tale ottica, di fondamentale importanza sarebbe, non solo, chiedere alla Prefettura di implementare le forze dell’ordine a presidio del territorio, per le strade, nel parco Pozzi e ovunque sia necessario, ma soprattutto predisporre un servizio di polizia municipale integrato da stagionali che possano essere utilizzati nelle giornate di maggiore affluenza e sensibilità".

Per l'esponente politico occorre "un capillare controllo va effettuato, in primis, nei confronti dei commercianti ambulanti presenti sul territorio, perché molti potrebbero risultare abusivi e privi di qualsiasi autorizzazione, in danno di coloro che invece sono in regola con la legge, e poi in contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi, che ormai sono in qualsiasi angolo della città e che rappresentano un piaga forte cui porre assolutamente rimedio. Sappiamo bene che durante i giorni di festa aumenta la confusione, è più complicato garantire i parcheggi ed altrettanto difficile garantire la sicurezza, perché i malintenzionati che in questo periodo di festa commettono piccoli furti, rapine e altro, aumentano in numero esponenziale. Implementare e predisporre navette pubbliche per evitare l’ingolfarsi del traffico e garantire una corretta mobilità contrastando, allo stesso tempo, l’inquinamento".

Da non sottovalutare "l’aspetto attentati, ed anche per questo, è fondamentale che il dirigente al ramo, di concerto con la parte politica delegata, al di là di ogni difficoltà economica e burocratica, predisponga l’implementazione delle forze dell’ordine, si integri il corpo di polizia municipale con maggiori unità almeno in questi giorni di maggiore affluenza natalizia, si presidino gli accessi alla città con tutti i controlli che si rendono necessari, affinché non accadano eventi spiacevoli che facciano rimpiangere di non aver provveduto per tempo in tal senso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento