rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Pontelatone

Birra e cocktail al banco del bar, clienti scoperti e multati dai carabinieri

Per uno di loro è scattata anche una denuncia per minacce. Locale chiuso per 5 giorni

Consumano birra, amari e superalcolici in un bar come se l'emergenza Covid non esistesse: sanzionati, con 400 euro di multa ciascuno, cinque avventori di cui uno denunciato per minacce a pubblico ufficiale e locale chiuso per 5 giorni.

È quanto accaduto a Pontelatone, in località Brignano, in un bar di via Ponte Pellegrino, dove una pattuglia dei carabinieri della stazione di Formicola ha sorpreso cinque clienti intenti a consumare birra, amari, cocktail superalcolici al bancone dell'esercizio commerciale in spregio delle normative anti Covid vigenti. Altri tre avventori alla vista degli uomini dell'Arma si sono allontanati utilizzando un accesso posto sul retro del locale.

Gli imperterriti cinque avventori assembrati e senza mascherina, tra cui anche cittadini extracomunitari, hanno proseguito nella loro 'opera alcolica' e durante la verbalizzazione C. P., 45enne di Sant'Angelo in Formis con pregiudizi di legge per reati contro il patrimonio e la persona, ha ingiuriato i militari ricevendone un deferimento per minacce presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Birra e cocktail al banco del bar, clienti scoperti e multati dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento