Malore fatale in auto, ex calciatore 40enne perde la vita

Ha vestito le maglie di Aversa, Marcianise e Bellona: da anni viveva a Montesilvano

L'ex portiere Antonio Capuozzo

Tragedia nel mondo dello sport. L'ex campione di calcio a 5 Antonio Capuozzo, 40 anni, è stato trovato morto, la scorsa notte, vicino alla sua abitazione di Montesilvano. E' stato per anni in Campania, con le maglie di Aversa, Bellona, Marcianise, Marigliano e Napoli Vesevo.

Subito dopo essere stato trovato è stato immediatamente chiamato il 118. Inutili i soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare. Il corpo era riverso nella sua automobile. A poca distanza dalla vettura ci sono le tracce in base alle quali si ipotizza che possa essersi sentito male e non abbia fatto in tempo a chiedere aiuto.

In corso accertamenti medico-legali, la Polizia conferma la morte naturale. Capuozzo aveva lasciato l'attività agonistica dopo una lunga squalifica. Sposato, 2 figli, lavorava nella Multisala di Montesilvano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ex portiere del Pescara, Capuozzo era stato campione d’Italia di Calcio a 5 con tre presenze in Nazionale. Aveva vinto uno scudetto, due Coppe Italia, due Super Coppe con il Pescara, dopo aver giocato anche con l’Acqua&Sapone e il Loreto Aprutino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento