Muore motociclista dopo un mese di lotta in ospedale

Il 45enne è stato ricoverato in terapia intensiva per quasi 30 giorni: la salma è stata sequestrata per l'autopsia

La comunità di San Marcellino piange la scomparsa di un suo figlio che ieri si è spento in ospedale dopo una lunga lotta per la vita. A 45 anni è morto un motociclista del rione Campo Mauro che aveva fatto un tremendo incidente con la moto, intorno alle 12, a San Marcellino. Era precisamente il 13 settembre quando la vita del 45enne fu totalmente cambiata da questo terribile schianto: la corsa in ospedale e il ricovero in terapia intensiva fino a ieri (11 ottobre) quando i medici sono stati costretti a comunicare il decesso ai familiari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma è stata anche sottoposta a sequestro e sarà liberata solamente dopo l'esame autoptico. Solamente successivamente potranno essere celebrati i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • Muore un altro paziente che aveva contratto il virus nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento